MEIS - Museo Nazionale dell’Ebraismo Italiano e della Shoah

Da quest’anno ci sarà un nuovo motivo per trascorrere le vacanze nel nostro territorio. La terra estense, per la sua storica vicinanza al popolo ebraico, è stata scelta per essere la sede del Museo Nazionale dell’Ebraismo Italiano e della Shoah.


Il luogo individuato - nella nobile città di Ferrara, ad un’ora di distanza dall’ Holiday Florenz – è quello delle ex carceri, costruito nel 1912 e dismesso nel 1992, nella zona sud-ovest della città. Una scelta voluta non solo per la sua posizione distante solo poche centinaia di metri dall’ex ghetto, ma anche per rivalutare un luogo di segregazione ed esclusione rendendolo aperto e frequentato.

Il Museo - sede di iniziative, mostre culturali e convegni – è stato inaugurato alla presenza del Presidente della Repubblica Mattarella il 13 dicembre 2017 ed affidato ad Fondazione costituita tra il Ministero per i Beni e le attività Culturali e del Turismo, il Comune di Ferrara, il CDEC (Centro di Documentazione Ebraica Contemporanea) e l’UCEI (Unione delle Comunità Ebraiche Italiane).

Tra le attività principali del Meis c’è l’organizzazione della Festa del Libro Ebraico in Italia e diverse altre mostre temporanee.

Per visitare il Meis vanno osservati i seguenti orari: dal martedì alla domenica, dalle 10.00 alle 18.00, il giovedì dalle 10.00 alle 23.00. Per informazioni potete inviare una mail a info@meisweb.it o chiamare il num. 0532/769137