Floyd Machine in concerto

Musica e solidarietà tornano il 2 LUGLIO all' Holiday Village Florenz di Lido degli Scacchi con ROCK THE BEACH, la Rassegna musicale, alla sua terza edizione, ideata dalla famiglia Vitali per coniugare l’intrattenimento estivo con l’impegno sociale, che si svolge sulle spiagge del Camping Florenz e del Ristorante PRESTIGE di Lido delle Nazioni.


Il secondo evento della stagione 2018, il primo davanti al Ristorante MONNALISA all’interno del villaggio, fortemente voluto da Gianfranco Vitali, patron della manifestazione e dei locali che la ospitano, per festeggiare il proprio compleanno insieme ad amici e turisti, sarà l’occasione per tuffarsi nelle dimensioni e nelle sonorità dei Pink Floyd, con una delle due sole tribute band italiane autorizzate dalla band anglosassone.

Il meglio del meglio dei Pink Floyd, dunque, uno spettacolo di 2 ore completo di effetti audio, maxi proiezioni su schermo circolare, effetti luci e performance musicali e vocali il più simili possibile alle originali, eseguite con una rigorosissima strumentazione vintage, tra cui un organo Hammond del 1969. Il tutto per offrire al pubblico uno spettacolo che rispecchi l'atmosfera, la poesia e lo spirito tipici dei concerti della band anglosassone.

In scaletta tutti i maggiori successi composti da Waters e Gilmour, da “The Dark side of the moon” a “The Wall” passando per “Wish you were here” e “Animals”.

ROCK THE BEACH, che ha consolidato la propria cifra nel trinomio buon cibo, buona musica e buon cuore, anche quest’anno ospiterà per ogni evento in programma un’associazione di volontariato, che si occupa di sostenere sul territorio programmi di aiuto alla ospedalizzazione pediatrica, alla cura di malattie invalidanti e all’integrazione di persone diversamente abili.


Il gruppo dei Floyd Machine nasce nell'ottobre 1999 a Forlì ed è oggi composto da 10 musicisti sofisticati e tecnicamente molto preparati. Caratterizzata dall’utilizzo di strumentazione vintage e dalla ricerca delle sonorità più simili a quelle dei Pink Floyd, la band è dotata di un notevole impianto audio e numerose teste mobili che consentono al gruppo di riproporre, sempre al meglio, le atmosfere e lo spirito tipici dei concerti della band anglosassone. I Floyd Machine sono Alberto Volpi (basso e voce), Flavio Camorani (batteria), Paolo Bonori (hammond, synth), Filippo Salomoni (chitarra e voce), Giorgio Leandri (chitarra), Riccardo Grotto (piano, moog), James Vallicelli (chitarra, voce e cori), Anna Monterisi (sax e cori), Valentina Cacciaguerra (voce e cori), Michela Taioli (tecnica video e Management), Andrea Amico e Fabio Clementi (sound engeneer)